Pagina 1 di 1

Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 03/06/2012, 19:13
da Andrepg
I giornalisti aspettavano Rujano per le dichiarazioni riguardo la vittoria di oggi della classifica GPM della Freccia Vallone, ma sopratutto riguardo alla multa salatissima inflitta al corridore venezuelano dal tribunale di Astana, ma di fronte ai microfoni si è presentato Andrea Pigna che ha subito chiarito l'equivoco: "Lo so che stavate aspettando José, ma lui non verrà. Posso dire che è molto contento per la "vittoria" di oggi che ha premiato una splendida azione portata avanti fin dai primissimi chilometri, ma sopratutto che è molto dispiaciuto per quello che è sucesso con l'Astana, era ben intenzionato a scusarsi sinceramente e a pagare fino all'ultimo centesimo, ma io l'ho fermato" Tra i crescenti bisbigli dei giornalisti ha poi continuato "Credevo che quello che fosse sucesso fosse un caso isolato proveniente da un corridore deluso e dispiaciuto per non aver premiato le attese della squadra ed i compagni che hanno tanto duramente lavorato per lui fino ad ora, ma oggi ho avuto la spiacevole sorpresa, dopo essermi scusato ben 2 volte in altrettante occasioni, di essere affiancato dall'ammiraglia Astana ed essere importunato per non dire minacciato da Saubert che mi ha duramente detto che quello di oggi sarebbe stato il nostro punto più alto della stagione. So bene che il nostro rtapporto con l'Astana non potrà mai essere roseo, ma una cosa è una dichiarazione a caldo di un corridore, un'altra è quella del DS che rappresenta l'intera squadra e quindi testimonia che il marcio in casa Astana è qualcosa di comune. Personalmente ho risposto alla denuncia, fatta anche inspiegabilmente a mio carico, in maniera civile, mi aspettavo la stessa cosa da Saubert, ma così non è stata. Noi abbiamo sbagliato, ma lui non dimostra di essere migliore, ragion del fatto che non daremo un centesimo all'Astana, nemmeno per sbaglio." Ha poi concluso, senza rispondere ad alcuna domanda delle tante proposte "La cosa che mi dispiace di più è che questo tipo di battaglie dovrebbero avvenire sulla strada e non tra comunicati stampa ed aule di tribunali."

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 03/06/2012, 19:26
da Sauber96
"Cosa ne penso? Mah, nulla, vorrei solo chiedere a Pigna se gli specchi sono davvero scivolosi come si dice. Aspetto i soldi, o verrà la magistratura kazaka a prenderseli"

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 03/06/2012, 21:46
da Marquetz
Siiii...la magistratura kazaka...
Immagine

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 06/06/2012, 19:09
da Andrepg
Silvére Saubert ha scritto:"Cosa ne penso? Mah, nulla, vorrei solo chiedere a Pigna se gli specchi sono davvero scivolosi come si dice. Aspetto i soldi, o verrà la magistratura kazaka a prenderseli"
Quella Venezuelana a cui siamo affiliati avrebbe invece qualcosa da ridire |berlu

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 06/06/2012, 19:36
da Sauber96
ah si? non sapevo sapessero anche parlare i primati venezuelani

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 06/06/2012, 22:22
da Andrepg
Silvére Saubert ha scritto:ah si? non sapevo sapessero anche parlare i primati venezuelani
A giudicare dalla foto messa da Marchetti i primati mi sembrano proprio i kazaki

Re: Inversione ad U nella questione Astana

Inviato: 06/06/2012, 22:34
da Sauber96
ah allora Runano lo consideri direttamente uno scimpanzè