Pagina 1 di 1

Palma: Tirreno sfortunata ma positiva

Inviato: 28/03/2016, 16:35
da FrancescoPalma
Si è conclusa oggi pomeriggio, con una cronometro individuale di 10 km a San Benedetto del Tronto, l'edizione 2016 della Tirreno Adriatico, che ha visto la vittoria del polacco Michal Kwiatkowski, corridore del Team Sky, davanti a Richie Porte e Domenico Pozzovivo, quest'ultimo padrone della Tirreno fino a ieri mattina. Abbiamo intervistato proprio il ds dell'Ag2r, squadra del corridore lucano.

E' stata una Tirreno dura, difficile, in cui non si poteva abbassare la guardia in nessuna situazione. Siamo stati sfortunati ma non credo ci siano stati demeriti particolari di Domenico, conosciamo i suoi problemi in certe situazioni di corsa, si è creata una situazione nettamente favorevole alla Sky e all'Astana e non abbiamo potuto far molto se non cercare di limitare i danni. Resta comunque il ricordo di una tappa corsa in maniera perfetta da tutta la squadra a Porto Sant'Elpidio e di un podio meritatissimo, mantenuto con una cronometro corsa con cuore e rabbia. Siamo pronti a lottare per le classiche e per i grandi giri, abbiamo dimostrato di esserci: Jean Christophe (Peraud n.d.r.) ha corso un'ottima Parigi-Nizza e se non avesse beccato la giornata storta nella tappa finale avrebbe potuto ottenere anche un piazzamento migliore, aspettiamo che Dumoulin riesca a sbloccarsi in volata per lottare davvero su tutti i terreni.