Pagina 1 di 1

Ivano Fanini con Jarod Parker alla Leopard Trek

Inviato: 05/06/2011, 16:06
da BubbaDJ
Immagine
nella foto, Ivano Fanini con Jarod Parker

Ivano Fanini supporterà Jarod Parker al Tour de France 2011. Lo ha annunciato il nuovo DS pisano al termine di un Meeting avuto negli uffici del Team Leopard.
"Dobbiamo rendere questo Tour de France una corsa pulita. Per prima cosa dovrebbero cancellare dal Ciclismo squadre come la Radioshack. Il Ds Tamburini è un pazzo visionario che ha il cervello ottenebrato dai farmaci della farmacia ambulante Lance Armstrong. Auguro a lui e a tutta la sua squadra di essere beccati in uno dei 240 controlli antidoping che la giustizia italiana con i miei amici Magistrati abbiamo in programma di fare in Corsica in accordo con le magistrature dell'isola francese. Ringrazio Michele per il suo impegno e con me al suo fianco la Leopard non avrà timori di dire quello che pensa per il ciclismo pulito." Queste le prime parole di Ivano Fanini.

RadioShack, annunciata azione disciplinare contro Fanini

Inviato: 05/06/2011, 16:12
da go_lance_pcm
"Queste dichiarazioni non sono ammissibili in una corsa di questo spessore. Qui non siamo al Giro delle Pesche Nettarine, anche se i posti preferiti da Fanini sono le osterie. Prima di tutto la correttezza e la disciplina. Siamo sdegnati da queste dichiarazioni e appoggiamo in pieno il nostro DS, convinti che possa fare bene e condurre la nostra squadra ad un ottimo Tour de France. Per quanto riguarda l'accenno al nostro Lance Armstrong, è una delle tante trovate pubblicitarie che mr. Fanini adotta per far parlare di sè. Così come Hamilton d'altronde. Stiamo pensando anche ad un'appello al tribunale sportivo per queste dichiarazioni che vanno contro la correttezza e il rispetto che ci dovrebbe essere in ogni sport"

Re: Ivano Fanini con Jarod Parker alla Leopard Trek

Inviato: 05/06/2011, 16:19
da BubbaDJ
"Invitiamo la Radioshack a pensare alla sua corsa senza tirarci in ballo e senza tirare in ballo Ivano Fanini, nostro tesserato. E' già la seconda volta che succede, arriveranno querele agli americani". Queste le parole del Team Leopard Trek, seguite ancora una volta da Ivano Fanini: "Coda di paglia? Il Giro delle pesche netterine dovrebbe farlo il DS della Radioshack che è solo un moccioso sputasentenze. Incredibile come sia caduto in basso il ciclismo. Non è escluso che verrà offerto un ingaggio a Tyler Hamilton nell'Amore & Vita dopo che la mia consulenza alla Leopard Trek sarà finita dopo il Tour de France. Vogliamo la verità su Armstrong e i dopati della DopingShack." Anche Jarod Parker ha parole al vetriolo per Tamburini: "Ci ricordiamo Tamburini come un terrrorista che andava in giro facendosi cacciare da tutte le federazioni. Prima la federazione italiana lo ha escluso perchè magnificava la realtà. Vogliamo essere lasciati in pace e fare il nostro lavoro. Il Ds Radioshack non è più il benvenuto. Lo invitiamo dunque a non parlare più di noi e noi non parlaremo più di lui. Impari a lasciarci in pace e fare il suo lavoro, se ne è in grado".

Re: Ivano Fanini con Jarod Parker alla Leopard Trek

Inviato: 05/06/2011, 16:41
da Gigilasegaperenne
Comunicato Aso in merito al caso Fanini

La Amaury Sport Organisation non può esimersi dal dirsi estremamente sorpresa e non entusiasta per via della decisione del Team Leopard Trek di assumere all'interno del proprio staff Ivano Fanini. L'organizzazione invita caldamente la formazione a riflettere circa l'opportunità di includere nel proprio organico una personalità controversa come quella di Fanini, spesso in passato al centro di vicende in cui è parso andare soltanto alla ricerca di pubblicità. Non possiamo inoltre non sottolineare quanto il tentativo da parte di Fanini di ingaggiare il corridore Riccardo Riccò autorizzi a nutrire molti dubbi circa il reale interesse dell'interessato verso un ciclismo più pulito.
Aso deve inoltre rimarcare il fatto che la presenza di Fanini rischierebbe seriamente di sollevare non poche polemiche con altre formazioni, come già avvenuto con il Team Radioshack. E per quanto il DS Tamburini si sia talvolta distinto in passato per condotte quanto meno opinabili, in questa circostanza l'organizzazione concorda pienamente con lui nel ritenere pretestuoso l'attacco alla sua squadra, per di più non suffragato da alcun dato sino ad oggi non conosciuto. Pur non avendo l'autorità di vietare al Team Leopard Trek di interrompere il rapporto lavorativo con il sig. Fanini, Aso si vede tuttavia costretta a diffidare tanto Fanini quanto la sua squadra di appartenenza dal ripetere affermazioni di questo tenore, pena sanzioni contro lo stesso Fanini e contro la sua formazione. Anche per questo ribadiamo il nostro invito a considerare con attenzione la partecipazione di Fanini alla spedizione Leopard Trek al prossimo Tour de France.

Re: Ivano Fanini con Jarod Parker alla Leopard Trek

Inviato: 05/06/2011, 17:03
da BubbaDJ
Comunicato Leopard in seguito ai comunicati dell'ASO

Giudichiamo equilibrato il doppio comunicato dell'ASO nei nostri confronti, nei confronti di Fanini e per aver invitato la Radioshack a non replicare con gli stessi toni. Da parte nostra non possiamo essere influenzati nella scelta dei nostri tesserati, per cui prendiamo atto delle parole dell'ASO ma andiamo avanti per la nostra strada. Scelta condivisa da Jarod Parker che ha discusso con Fanini invitandolo a moderare il suo carattere. Fanini ci tiene inoltre a precisare una inesattezza del comunicato ASO, ovvero di non aver tentato di ingaggiare Riccò in quanto è stato lo stesso Riccò ad aver avvicinato Fanini rifiutando le sue condizioni per poter, nel caso essere ingaggiato. La posizione di Fanini resta di consulenza in ammiraglia ma qualsiasi attività decisionale tecnico-tattiche e di preparazione atletica spettano al DS Jarod Parker.