Pagina 1 di 1

Tour de France, sfiorata rissa Van Avermaet-Sagan

Inviato: 12/09/2017, 23:44
da emmea90
Non se le sono mandate a dire il campione olimpico Greg Van Avermaet e il campione del mondo Peter Sagan. Gli ultimi vincitori di Fiandre e Sanremo sono andati molto vicini ad una rissa nel postgara dopo che Greg Van Avermaet ha applaudito polemicamente Peter Sagan. Sagan avrebbe rivolto a Van Avermaet epiteti come "chiedi a tua sorella quanto a me tira" e "colione di merda", il belga dal canto suo ha fatto allo slovacco il segno "2", come le tappe vinte sinora, e indicato la maglia verde che indossava in quel momento. La situazione si è calmata quando Sagan è stato portato via dall'addetto stampa della Bora dopo che un intervento del DS Hatt è stato respinto in malo modo dal corridore con la frase "no me rompere i colioni nano di merda". La Bora non ha rilasciato alcuna dichiarazione su eventuali sanzioni per il corridore.
Equipe.fr

Re: Tour de France, sfiorata rissa Van Avermaet-Sagan

Inviato: 12/09/2017, 23:48
da nasdon33
Comportamento deplorevole, fosse un mio corridore sarebbe già stato mandato a calci in culo lontano dalla corsa.

Re: Tour de France, sfiorata rissa Van Avermaet-Sagan

Inviato: 13/09/2017, 0:19
da zagor92
E' una vergogna quanto fatto dalla Bora in corsa e lo è ancora di più quanto fatto da Sagan nel post, evidentemente gli brucia essere stato battuto a più riprese da Greg. Spero vengano presi provvedimenti per un comportamento deplorevole e ingiustificato dopo quanto fatto vedere sulla strada.

Re: Tour de France, sfiorata rissa Van Avermaet-Sagan

Inviato: 13/09/2017, 21:02
da italyswiss
Mettendo a parte gli avvenimenti sportivi, il comportamento di tutte e due le parti dopo la tappa é stato deplorevole. Peter ha ricevuto il messaggio chiaro e forte da parte della squadra, spero che GVA ricevi la stessa sentenza.

Re: Tour de France, sfiorata rissa Van Avermaet-Sagan

Inviato: 14/09/2017, 10:38
da zagor92
italyswiss ha scritto:
13/09/2017, 21:02
Mettendo a parte gli avvenimenti sportivi, il comportamento di tutte e due le parti dopo la tappa é stato deplorevole. Peter ha ricevuto il messaggio chiaro e forte da parte della squadra, spero che GVA ricevi la stessa sentenza.
GVA non ha ricevuto e non riceverà nessun richiamo, in quanto non ha insultato né offeso qualcuno, ma ha semplicemente fatto notare una tattica idiota da parte del suo avversario.