Pagina 1 di 1

Bilancio Parigi-Nizza

Inviato: 15/04/2015, 15:53
da bugo96
In casa IAM c'è parecchia insoddisfazione per l'andamento della prima, importante, corsa di quest'anno: complice forse una forma non ottimale, i ragazzi sono rimasti in ombra per tutte le otto tappe, non riuscendo nemmeno a inserirsi nel tentativo buono quando le squadre dei big hanno permesso che la fuga andasse in porto.
A parziale consolazione possiamo considerare la prestazione di Haussler, che ha centrato la top 10 quando è stato chiamato in causa, e il miglioramento di Frank che, partito in sordina, ha corso in maniera discreta le ultime tappe.
Da oggi i nostri corridori torneranno ad allenarsi per essere più tonici e reattivi nel prossimo appuntamento: le classiche del Nord.