Pagina 1 di 1

Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 18/11/2017, 14:02
da emmea90
Immagine

Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Planimetria
Immagine

Altimetria
Immagine

Ultimi Km
Immagine

Sestriere
Immagine

Salita di Pramartino
Immagine

Colletta di Cumiana
Immagine

Colle Braida
Immagine
Sarà un giro del Piemonte più duro ma sicuramente più nervoso quello dell'edizione 2017. La bagarre inizierà già in Val di Susa quando, dopo 39 chilometri, si inizierà a salire lentamente ed inesorabilmente verso il Sestriere. La salita verà sarà solamente negli ultimi 7 chilometri dove si incontreranno pendenze vere - arrivando a toccare anche il 9%. E' indubbio che la salita non servirà a vincere la gara ma a renderla più leggera o più pesante. La lunga discesa verso Villar Persoa, dove bisognerà rilanciare l'andatura, agevolerà comunque eventuali rientri prima dell'inizio della vera parte clou il cui inizio sarà marcato dalla salita di Pramartino.
La salita - di 6500 metri al 6,6% - potrà sicuramente scremare il gruppo ma altrettanto farà la discesa, una delle più strette e pericolose del panorama ciclistico italiano terminata la quale la strada continuerà ad essere stretta e tortuosa fino alla fine. Una decina di chilometri in falsopiano con lunghi rettilinei porteranno quindi alla Colletta di Cumiana.
La salita è molto breve ma presenta un passaggio finale molto impegnativo dove chi vorrà vincere potrà attaccare o portare via a sua volta un gruppetto. La salita sarà quindi seguita - praticamente senza soluzione di discontinuità - dalla più impegnativa salita di giornata, il Colle Braida. L'ultima salita presenta quindi 7800 metri al 6,3% ma è veramente impegnativa solamente nella propria parte centrale. Sarà qua che il grosso della gara è chiamato a definirsi perché dalla cima all'arrivo mancheranno 25 chilometri, gli ultimi 10 completamente pianeggianti con l'arrivo a Corso Susa, nel punto di partenza.
GPM: Sestriere (2032 m, 6.5 Km al 7.4%, Km 87.5), Salita di Pramartino (928 m, 6.5 Km al 6.6%, Km 138.5), Colletta di Cumiana (619 m, 3.7 Km al 6.7%, Km 162.4), Colle Braida (1006 m, 7.8 Km al 6.3%, Km 175.8).
PUNTO DI RIFORNIMENTO: Cesana Torinese (1350 m, Km 73.9).

https://www.la-flamme-rouge.eu/maps/viewtrack/hd/142698

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 18/11/2017, 14:02
da emmea90
Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km
Immagine
Dopo la vittoria di Fabio Aru il grande ciclismo riparte da Rivoli con la classica mediana del trittico italiano. 205 chilometri per un piemonte duro che vedrà la carovana immolarsi verso il Sestriere prima di scendere a Pinerolo e tornare al punto di partenza. Tanti problemi in partenza nella creazione della fuga, dovuti soprattutto alla Cannondale che continua ad inserire uomini che però non collaborano facendo di volta in volta naufragare ogni tentativo di fuga visto che i compagni fanno lo stesso. Alla fine dopo 15 chilometri riesce ad andare via un tentativo senza di loro - ci sono Gerrans, Lutsenko, Stybar, Benoot, Gesink, Konrad e O'Connor in esso.
Immagine
Dietro è la FDJ a tenere principalmente la fuga sotto controllo con l'aiuto di Guerreiro della Trek-Segafredo. La fuga arriva ad avere 2'30'' sotto la salita di Sestiere. Qua tira Senni ma fa prima di tutto un forcing Clarke che lancia Woods
Immagine
La FDJ continua a tenere il ritmo altissimo con Courteille prima e soprattutto Gaudu. Il gruppo sulla salita di Sestriere dal suo versante più nobile inizia a perdere pezzi, tra tutti Elia viviani che si stacca con tre compagni a supporto. Per non farsi riprendere davanti aumentano il ritmo Gesink e Gerrans rimanendo col solo Lutsenko. In cima al Sestriere Gerrans vince il GPM su Lutsenko e Gesink, a 35'' Woods e Benoot, a 50'' il gruppo. 2 minuti e 30 dal gruppo per Viviani, ormai fuori gara.
Immagine
Vaugrenard e Roy rientrano su Woods e Benot prima, poi nella lunga discesa il quartetto si ricompatta alla fuga. Dietro è Mollema a fare ritmo quindi in una prima fase davanti la fuga guadagna, poi però al ricongiungimento né il Cannondale, né l FDJ hanno intenzione di tirare. Iniziano a volare parole grosse tra i fuggitivi ed i primi contrattacchi. Quando il gruppo è a 15'' Lutsenko, Gesink e Stybar riescono a portare via un nuovo terzetto, il resto viene riassorbito poco dopo ma sotto Pramartino hanno solo 20''.
Inizia la salita con la Trek far ritmo e l'attacco di Omar Fraile
Immagine
Seguono Bilbao, Gilbert, Kiserlovski, Vichot e Vanendert. L'accelerazione fa si che vengano ripresi e staccati i fuggitivi del mattino. Bernard si aggiunge davanti a far ritmo per la Trek oltre a Mollema. Nel finale Fraile sorprendentemente non ne ha e si stacca dai compagni dell'attacco. Scollina quindi Gilbert su Bilbao e Kiserlovski con 55'' sul gruppo dove Samuel Sanchez si porta nelle prime posizioni
Immagine
Lo spagnolo è in prima posizione con il resto della squadra a ruota nel tentativo di forzare la discesa. Non ci sono cadute ma il gruppo si divide in due tronconi - rimangono sorpresi, in quello dietro, Diego Rosa e Daniel Martin. Davanti con la BMC ci sono ancora in blocco la Cannondale e soprattutto la Movistar del grande favorito Alejandro Valverde che sorprendentemente non ha dovuto faticare più di tanto per tenere la corsa chiusa grazie anche e soprattutto alla FDJ

Continua...

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 18/11/2017, 14:03
da emmea90
E' Bilbao a dar fondo a tutte le proprie energie nel tentativo d'attacco con qualche cambio nemmeno richiesto degli inseguitori. Dietro Bernard, Carthty, Formolo, Caruso e Vanendert si alternano nel tentativo di richiudere mentre è la Quickstep con Vakoc e Stybar a cercare di colmare il gap venutosi a creare in discesa - dietro Kruijswik e Roglic invece, si mettono davanti in prima persona. Sotto la Coletta di Cumiana il tentativo d'attacco è stato chiuso dalla violenta reazione degli inseguitori con il gruppo Martin che deve recuperare 25'' e quello di Roglic 45. Bernard, Hernandez e soprattutto Yates si mettono ad alzare il ritmo appena comincia la salita, non riuscendo però ad impedire l'attacco di Richie Porte
Immagine
Seguono Chaves e Wellens mentre il gruppo inizia a scemarsi, staccati tra gli altri tutti gli ex fuggitivi tranne Gilbert che per ora tiene. Anacona si mette a tutta dietro dopo il tentativo d'attacco, non ritenendo più sufficiente il ritmo del solo Yates che ha peraltro causato lo staccarsi di Bernard ed il rientro da dietro di Daniel Martin, Majka e Dumoulin che hanno a loro volta attaccato per rientrare sulla salita. Chaves, Wellens, Konig sono quindi i primi tre al GPM con 24 secondi di vantaggio sui diretti inseguitori. Anacona, Lopez ed Irizar si assumono la responsabilità di fare ritmo dietro tenendo a 20 i secondi di distacco sotto il Colle Braida.
La corsa qua affronta una vera e propria fase di stasi nella prima parte di salita con ritmo alto, non eccessivamente, davanti e dietro. Poi verso la metà Chaves davanti rompe gli indugi
Immagine
Porte è il primo a saltare, completamente piantato, dopo poco cede anche Wellens. Colombiani all'attacco perché dietro, Uran, fa lo stesso
Immagine
L'attacco del colombiano è seguito da Moscon, Albasini, Aru e Felline. Dietro quindi entra la Movistar a tenere avanti Valverde per cercare di chiuderlo ma la gamba del murciano non sembra per niente quella dei giorni migliori. Nel finale di salita ci prova anche Samuel Sanchez seguito da Daniel Martin e Moreno Moser. I due riprendono Wellens e poco dopo trovano per strada anche Felline che si è staccato dal gruppo di Aru.
In cima al Colle Braida l'azione di Chaves è ancora buona tanto che transita con 45'' di vantaggio sul gruppo Albasini (Lui ed Uran a punti GPM), 1'05'' sul gruppo Sanchez e 1'50'' sul gruppo Valverde. Moscon si lancia quindi in discesa allungando il gruppo e riducendo a 30'' il distacco dal gruppo di Chaves - collaborazione nel gruppo Wellens, mentre dietro la Movistar forte di 4 uomini prova a richiudere. Ai 5 dall'arrivo Chaves è stato ripreso ed il gruppo Wellens ha 35'' da recuperare col gruppo Valverde a 1'10''. C'è collaborazione davanti, Albasini compreso che ovviamente era rimasto passivo fino al momento del ricongiungimento con Chaves. Tutto fino ai -2 quando Moscon dall'ultima ruota prova ad anticipare
Immagine
Albasini si fionda immediatamente a ruota dell'italiano, Chaves viceversa alla sua ruota fa un buco che coglie alla sprovvista Aru, in quarta posizione, e di conseguenza Uran. I due ci mettono un attimo a collaborare tanto che davanti il duo Albasini-Moscon ne ha. Arriva quindi una volata doppia in quel di rivoli, ma è una volata che risulta essere addirittura scontata quando Albasini la lancia e vince per più di una bicicletta. Il Gran Piemonte parla svizzero.
Immagine
Secondo posto per Moscon, Uran deve accontentarsi del podio. Chaves, Aru, Moser, Felline, Sanchez, Wellens e Daniel Martin chiudono la Top 10 con Alejandro Valverde grande sconfitto di giornata più dalle proprie gambe che dai propri compagni. Domani giorno di riposo prima dell'ultima monumento della stagione - il Giro di Lombardia più duro di sempre.

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 18/11/2017, 14:03
da emmea90
Classifica
1 Michael ALBASINI Orica - Scott 5h23'05''
2 Gianni MOSCON Team Sky 00:00:00
3 Rigoberto URAN URAN Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:00:07
4 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO Orica - Scott 00:00:07
5 Fabio ARU Astana Pro Team 00:00:07
6 Moreno MOSER Astana Pro Team 00:00:31
7 Fabio FELLINE Trek - Segafredo 00:00:31
8 Samuel SANCHEZ GONZALEZ BMC Racing Team 00:00:31
9 Tim WELLENS Lotto - Soudal 00:00:31
10 Daniel MARTIN Quick Step Floors 00:00:31
11 Alejandro VALVERDE BELMONTE Movistar Team 00:00:55
12 Davide VILLELLA Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:00:55
13 Gorka IZAGIRRE INSAUSTI Movistar Team 00:00:55
14 Jesus HERRADA LOPEZ Movistar Team 00:00:55
15 Carlos Alberto BETANCUR GOMEZ Movistar Team 00:00:55
16 Nairo Alexander QUINTANA ROJAS Movistar Team 00:01:09
17 Edvald BOASSON HAGEN Team Dimension Data 00:01:33
18 Richie PORTE BMC Racing Team 00:01:33
19 Adam YATES Orica - Scott 00:01:33
20 Philippe GILBERT Quick Step Floors 00:01:33
21 Jesus HERNANDEZ BLAZQUEZ Trek - Segafredo 00:01:33
22 Leopold KÖNIG Bora - Hansgrohe 00:01:33
23 Primoz ROGLIC Team LottoNL - Jumbo 00:01:33
24 Rafal MAJKA Bora - Hansgrohe 00:02:07
25 Tom DUMOULIN Team Sunweb 00:02:07
26 Steven KRUIJSWIJK Team LottoNL - Jumbo 00:02:07
27 Miguel Angel LOPEZ MORENO Astana Pro Team 00:02:07
28 Winner Andrew ANACONA GOMEZ Movistar Team 00:02:07
29 Jacques JANSE VAN RENSBURG Team Dimension Data 00:02:07
30 Arthur VICHOT FDJ 00:02:07
31 Julien BERNARD Trek - Segafredo 00:02:34
32 Robert KISERLOVSKI Team Katusha - Alpecin 00:02:34
33 Markel IRIZAR ARANBURU Trek - Segafredo 00:02:34
34 Jelle VANENDERT Lotto - Soudal 00:02:34
35 Omar FRAILE MATARRANZ Team Dimension Data 00:03:12
36 Alexey LUTSENKO Astana Pro Team 00:03:12
37 Davide FORMOLO Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:03:12
38 Pello BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA ARMENTIA Astana Pro Team 00:03:12
39 Damiano CARUSO BMC Racing Team 00:03:12
40 Hugh CARTHY Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:03:12
41 Jhonatan RESTREPO VALENCIA Team Katusha - Alpecin 00:03:58
42 Wout POELS Team Sky 00:03:58
43 Diego ROSA Team Sky 00:03:58
44 Damiano CUNEGO Nippo - Vini Fantini 00:03:58
45 Maxime MONFORT Lotto - Soudal 00:03:58
46 Robert GESINK Team LottoNL - Jumbo 00:03:58
47 Edoardo ZARDINI Bardiani - CSF 00:03:58
48 Benoît VAUGRENARD FDJ 00:04:26
49 Simon GESCHKE Team Sunweb 00:04:26
50 Petr VAKOC Quick Step Floors 00:04:26
51 Sergey FIRSANOV Gazprom - RusVelo 00:04:26
52 Jérémy ROY FDJ 00:04:26
53 Zdenek STYBAR Quick Step Floors 00:05:10
54 Giulio CICCONE Bardiani - CSF 00:05:10
55 Egan Arley BERNAL GOMEZ Androni Giocattoli - Sidermec 00:05:10
56 Andrea VENDRAME Androni Giocattoli - Sidermec 00:05:10
57 Michael WOODS Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:05:54
58 Alexander FOLIFOROV Gazprom - RusVelo 00:05:54
59 Simon CLARKE Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:05:54
60 Niki TERPSTRA Quick Step Floors 00:07:21
61 Ben HERMANS BMC Racing Team 00:07:21
62 Tiesj BENOOT Lotto - Soudal 00:07:21
63 George BENNETT Team LottoNL - Jumbo 00:07:21
64 Miguel Eduardo FLOREZ LOPEZ Willier - Selle Italia 00:07:21
65 Daniel MORENO FERNANDEZ Movistar Team 00:07:21
66 Patrick KONRAD Bora - Hansgrohe 00:07:21
67 Pawel POLJANSKI Bora - Hansgrohe 00:07:21
68 Ivan SANTAROMITA Nippo - Vini Fantini 00:07:21
69 Marco CANOLA Nippo - Vini Fantini 00:07:43
70 Michael SCHÄR BMC Racing Team 00:07:43
71 Daniel Felipe MARTINEZ POVEDA Willier - Selle Italia 00:07:43
72 Pavel BRUTT Gazprom - RusVelo 00:07:43
73 Tom-Jelte SLAGTER Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 00:07:43
74 Michael MATTHEWS Team Sunweb 00:08:59
75 Alberto LOSADA ALGUACIL Team Katusha - Alpecin 00:08:59
76 Nikita STALNOV Astana Pro Team 00:08:59
77 Nathan HAAS Team Dimension Data 00:08:59
78 David LOPEZ GARCIA Team Sky 00:08:59
79 Elia VIVIANI Team Sky 00:08:59
80 Philip DEIGNAN Team Sky 00:08:59
81 Tao GEOGHEGAN HART Team Sky 00:08:59
82 Beñat INTXAUSTI ELORRIAGA Team Sky 00:08:59

Premio GPM
1 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO Orica - Scott 12
2 Philippe GILBERT Quick Step Floors 6
3 Simon GERRANS Orica - Scott 6
4 Michael ALBASINI Orica - Scott 4
5 Tim WELLENS Lotto - Soudal 4
6 Alexey LUTSENKO Astana Pro Team 4
7 Pello BILBAO LOPEZ DE ARMENTIA ARMENTIA Astana Pro Team 4
8 Rigoberto URAN URAN Cannondale - Drapac Pro Cycling Team 2
9 Richie PORTE BMC Racing Team 2
10 Robert KISERLOVSKI Team Katusha - Alpecin 2
11 Robert GESINK Team LottoNL - Jumbo 2

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 18/11/2017, 17:04
da bugo96
Bravissimi a stare attenti fino ad ora.

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 19/11/2017, 16:02
da Dennis1107
Ennesimo pessimo risultato in una classica in stagione.

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 19/11/2017, 16:03
da bugo96
Settimo posto che non ci accontenta per Felline.

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 19/11/2017, 17:01
da mike4296
Prove generali del Lombardia andate a buon fine.

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 19/11/2017, 18:14
da Camenzind
Sapevano che Alejandro non era al top, avevo chiesto a Beta e Iza di attaccare per avere una seconda possibilità oltre Valverde ma non ci sono riusciti

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 19/11/2017, 23:04
da zagor92
Buona top ten di Samu dopo una gara corsa all'attacco

Re: Giro del Piemonte 2017: Rivoli > Rivoli 205,0 Km

Inviato: 20/11/2017, 23:19
da young
Peccato per la distrazione su quella caduta visto che Primoz era in ottima condizione